martedì 27 settembre 2011

Autumn... is ORANGE!


FINALMENTE! Sono arrivati i funghi!!! 
La stagione non è stata delle migliori finora....niente funghi ad Agosto... Non come lo scorso anno, dove a quest'ora avevamo già riempito la dispensa di funghi secchi, sott'olio, impanati nel congelatore....!
Ma domenica il primo kilo e mezzo è arrivato, ed è finito subito sott'olio!

Ingredienti
- 1 kg di funghi porcini freschi (la parte bassa del cappello deve essere bella bianca e soda!)
- 600 ml di aceto di mele
- olio di oliva (meglio non usare l'extra vergine perchè risulta troppo 'pesante' e saporito)
- 4/5 foglie di alloro
- pepe in grani

Portare ad ebollizione 600ml di acqua con l'aceto e due foglie di alloro. Tagliare a cubetti di circa 2 cm i funghi (gambi e cappello) e sbollentarli in acqua e aceto per 10 minuti.
Scolarli e farli asciugare ben distesi tra due canovacci per 12 ore circa.
Sterilizzare i vasetti di vetro e versare un dito d'olio. Riempire i vasetti con i funghi ben asciugati, coprire con l'olio d'oliva, il pepe e una foglia di alloro.
Coprire con un coperchio ben pulito e asciutto e non lasciarsi tentare per almeno tre settimane!!

 Con questa ricetta partecipo a:

martedì 20 settembre 2011

Erbette croccanti in punta di dita - Fingerfood Crispy herbs

Una ricettina velocissima che avevo provato ad un matrimonio di un amico e che ho deciso di rifare a casa perchè è deliziosa!
E' una ricetta tipica di Reggio Emilia e si prepara con lo stesso ripieno dell'erbazzone!

Ingredienti

- 200g di erbette (io ho usato le ortiche)
- 2 uova
- 80g di ricotta
- 50g di Parmigiano Reggiano grattugiato 
- sale e pepe
- olio di semi 

Sbollentare le erbette per 2/3 minuti. In una ciotola sbattere le uova con il sale, il pepe, la ricotta, il parmigiano e le erbette ben strizzate e tritate.
Scaldare l'olio in una padella capiente. Formare con il composto delle piccole polpettine e friggerle nell'olio bollente.
Servirle ancora tiepide per uno stuzzicante aperitivo!

lunedì 12 settembre 2011

Cuoca con le perle

Oggi ho preparato l'ultima ricetta per il nuovo numero di Open Kitchen che potrete sfogliare a partire dal 1° ottobre!

Non vi svelerò il nome della nuova ricetta, un piatto della tradizione culinaria dell'Appennino parmense che risente delle influenze liguri ed emiliane, dovrete aspettare di leggerne la ricetta su Open Kitchen Magazine!



venerdì 9 settembre 2011

Insalata mix di fagioli e verdure

Ciotola in ceramica collezione Ecology di EasyLife Design
Quel sacchettino di fagioli misti per zuppa della ditta Melandri Gaudenzio mi ha ispirato un piatto ancora fresco di fine estate: un'insalata di fagioli misti con verdure e aromi assolutamente appetitosa!

Occorrente:
- un sacchetto di fagioli misti (io ho usato quelli coloratissimi per zuppa di Melandri Gaudenzio)
- una carota
- una cipolla bianca
- rosmarino, salvia e basilico
- 4/5 cucchiai di salsa di pomodoro (io ho usato la polpa di pomodoro Mutti)

Preparazione:
Lasciare in ammollo per circa 12 ore i legumi, scolarli e cuocerli in abbondante acqua per  35 minuti. Nel frattempo tagliare a fettine non troppo sottili la cipolla e farla imbiondire in una casseruola capiente con qualche cucchiaio di olio extra vergine d'oliva. Aggiungere alla cipolla la carota tagliata a fettine e lasciarla ammorbidire per qualche minuto. Aggiungere la salsa di pomodoro e i fagioli e lasciar cuocere per altri 10 minuti circa. A metà cottura salare e aggiungere gli aromi a piacere (volendo si può aggiungere un po' di peperoncino per rendere il piatto ancora più appetitoso!.

Buon appetito!

Ciotola in ceramica collezione Ecology di EasyLife Design

martedì 6 settembre 2011

Arrosto di fine estate - Summer's end roaster


Questo è davvero un arrosto buono buono e leggero. Morbido, saporito e con un fresco contorno di verdure.

Ingredienti:
- 1 petto di pollo (o tacchino) di circa 600g
- 80g di olive taggiasche denocciolate
- 20g di parmigiano reggiano grattugiato
- alcune foglie di basilico
- 1 zucchina 
- 1 pomodoro cuore di bue
- 1 patata
- 3 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva (io ho usato l'olio biologico Frantoio Stella)
- un bicchiere di brodo vegetale
- sale e pepe

Tagliare a tocchetti di circa 1,5-2 cm le verdure e salarle. Aprire il petto di pollo e regolarizzarlo tagliandone le estremità per formare un rettangolo. Nel tritatutto tritare i ritagli di pollo, le olive taggiasche e il basilico. Mescolare il composto con il Parmigiano grattugiato e stenderlo uniformemente sul petto di pollo. 

sabato 3 settembre 2011

A tutto mirtillo!

Con i mirtilli freschi è possibile preparare tantissime conserve: marmellata di mirtilli, succo di mirtilli, mirtilli sciroppati, grappa al mirtillo, etc.

Cucchiaino in legno e vassoio in carta Ecobioshopping
Ecco due ricette da provare con i mirtilli freschi, oppure per chi vuole fare un buon dolcetto per il thé o la colazione vi consiglio di provare i Muffins ai mirtilli e i Muffins ai mirtilli senza latte e uova!


Ricetta della Grappa al Mirtillo

1 litro di grappa
30g di zucchero
100g di mirtilli neri

Schiacciare i mirtilli e lasciarli macerare in un recipiente di vetro insieme alla grappa e allo zucchero. Tappare il vaso ed esporlo al sole per minimo sei settimane rimescolando  due volte la settimana. Imbottigliare e aspettare alemno un mese prima di consumarlo.


Ricetta dei Mirtilli sciroppati

1 kg di mirtilli
500 gr di zucchero
400 gr di acqua

Preparare lo sciroppo con lo zucchero e l'acqua e lo si porta a 30° circa, aggiungere i mirtilli e far alzare il bollore.
Lasciare i mirtilli per pochi minuti e poi scolarli. Disporli nei vasi caldi ben lavati e asciugati, e lasciar cuocere ancora qualche minuto lo sciroppo per farlo addensare. Versare lo sciroppo sui frutti e chiudere i vasi ermeticamente.

venerdì 2 settembre 2011

Contorno fresco di verdure

Ore 19.30, cena last minute con verdure! Vediamo cosa c'è nel frigorifero...una zucchina bella grande dell'orto, una melanzana, alcune patate piccole, sedano, cipolle rosse, olive, passata di pomodoro (io ho usato la passata di pomodoro Mutti), capperi... c'è tutto per preparare in 20 minuti un bel contorno fresco!!
Ciotolina linea Ecology di Easy Life Design

Preparazione
Tagliare a tocchetti zucchina, melanzana, patate e i gambi di sedano. Far rosolare la cipolla tagliata a fettine con un po' d'olio in una bella padella grande, aggiungere le olive e i capperi e far insaporire. 
Aggiungere nella padella anche le verdure precedentemente tagliate (tranne il sedano), farle rosolare e aggiungere la passata di pomodoro. Salare, pepare e lasciar cuocere con il coperchio per 15 minuti, allungando con un po' d'acqua nel caso il sughetto dovesse asciugarsi troppo.
A parte sbollentare il sedano tagliato a pezzetti di circa 2 cm, farlo saltare in padella con un po' d'olio e poi sfumarlo con un composto di aceto di mele (mezzo bicchiere) e 50g di zucchero. Lasciar caramellare il sedano e poi aggiungerlo alle altre verdure.
Aggiungere basilico e origano.

Ecco pronto un super rapido contorno! E' buono anche a temperatura ambiente!