Charlotte di mele per gli innamorati



BUON SAN VALENTINO A TUTTI!
Tanti auguri a tutti gli innamorati e per festeggiare vi consiglio di preparare una cenetta a due con un dolce finale dal morbido ripieno profumato al rum! Proprio come questa charlotte...

Un po' di storia...La ricetta delle charlottes di frutta risale ai trattati di Antonin Carême (1783-1833) e fa la sua comparsa nei ricettari del Nord Italia già dai primi decenni del XIX^ secolo. Il nome con tutta probabilità deriva dalla sua somiglianza con un copricapo femminile di tessuto increspato, in francese charlotte.
La charlotte può essere preparata con vari tipi di frutta, i più comuni sono le mele, le pere, l'uva. La ricetta originale prevede che sia servita calda, accompagnata con una crema di zabaione.

- CHARLOTTE DI MELE -

Ingredienti per 4 charlotte (due per cena e due per colazione..)
4 mele renette
300 gr. di biscotti tipo savoiardi
2 cucchiai di zucchero
60 gr. di burro
un bicchiere di rum

Preparazione
Sbucciate 4 mele, eliminate i torsoli e tagliatele a fettine sottili. Mettete le mele in una casseruola con due cucchiai di zucchero. Unite mezzo bicchiere di acqua e fate cuocere per circa 20 minuti, mescolando sempre con un cucchiaio di legno, in modo che si formi una crema (aggiungete, se tende ad asciugarsi troppo, anche un mestolo o due di acqua tiepida). 
Ungete di burro uno stampo da charlotte, intingete i savoiardi con molta rapidità nel rum e foderate con questi il fondo e le pareti dello stampo. Riempite l'interno dello stampo con il composto di mele cotte e coprite la superficie con altri savoiardi leggermente inzuppati nel rum. Mettete in forno a 180°C per circa 45 minuti. A cottura ultimata, lasciate intiepidire lo stampo e sformate la charlotte, rovesciandola su un piatto da portata. Spolverizzate di zucchero a velo e servite con tanti cuori di zucchero!

 

Commenti

  1. ciao è una favola!!! compliementi!

    serena
    dolcipensieri.wordpress.com

    RispondiElimina
  2. é la prima volta che vedo usati i savoiardi nella charlotte! brava...

    RispondiElimina
  3. ottima la charlotte di mele, adoro i piatti della tradizione!

    RispondiElimina
  4. Sono carinissime, una vera delizia!

    RispondiElimina
  5. Carinissima la presentazione di questa charlotte....per non parlare ovviamente della bontà...bacini

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari